Procedura di progetto standard con ToolSense

ToolSense ha creato un modello di fase collaudato per l’implementazione ottimale delle soluzioni ToolSense. Con l’obiettivo di ottenere il miglior incremento possibile e misurabile delle vendite e dei margini per gli OEM e i concessionari.

Passo 1

Configurazione del vostra piattaforma post-vendita

la piattaforma ToolSense viene configurata insieme a voi (branding, impostazioni di servizio, integrazione hardware opzionale):

  1. ToolSense FIX – Funzionalità per la digitalizzazione dei vostri processi post-vendita
  2. ToolSense PAY – Elaborazione integrata di pagamenti e abbonamenti
  3. ToolSense NOW – Funzionalità di gestione patrimoniale per i vostri clienti
  4. Opzionale: ToolSense IOT – L’hardware di digitalizzazione per macchine

Passo 2

Lancio sul mercato della vostra piattaforma post-vendita

ToolSense vi supporta nel lancio sul mercato (modello di business, DSGVO & legale, marketing, formazione di rivenditori e vendite).

Passo 3

Invito ai vostri clienti

Inviate un invito di registrazione via e-mail ai vostri clienti con la vostra piattaforma post-vendita. Inoltre, i vostri clienti possono creare essi stessi un account attraverso la vostra homepage.

Passo 4

Digitalizzazione dei vostri processi post-vendita

I vostri clienti possono ora prenotare i servizi post-vendita (ad es. processo di assistenza, macchine a noleggio, parti di ricambio) attraverso la piattaforma ToolSense. Il cliente può utilizzare il “ToolSense PAY” integrato per il pagamento diretto dei servizi

Passo 5

Gestione patrimoniale per i vostri clienti

Il vostro cliente può allestire digitalmente il suo parco macchine sulla vostra piattaforma post-vendita e gestire i suoi documenti e processi di programmazione delle macchine (ad es. lista d’inventario digitale, assegnazione delle riparazioni, calendario delle prenotazioni delle macchine, ecc.).

Passo 6

Opzionale: Digitalizzare le vostre macchine

Con ToolSense IOT, voi e il vostro cliente potete anche digitalizzare ogni macchina (ex-works o retrofit) o identificarle con un QR Code. In questo modo il vostro cliente può ora vedere i dati effettivi delle macchine sulla piattaforma ToolSense e voi potete offrire al vostro cliente un servizio post-vendita ancora più mirato. 

Queste aziende si affidano a ToolSense

e molti altri...

Torna su